Newsletter

Meet and Code Award

Il Meet and Code Award presenta e premia le proposte di evento di maggior successo. L'obiettivo del Meet and Code Award è offrire ad altri ispirazioni per la prossima edizione,  data l'estrema importanza della digital education.

Come partecipare a Meet and Code Award 2021?

 

Step 1: Registrazione 

Tutti gli eventi Meet and Code approvati possono partecipare al Meet and Code Award. Una volta che il tuo evento si sarà svolto, potrai inviare la candidatura all'Award. Le registrazioni all'Award si apriranno l'1 Novembre 2021 sul sito Meet and Code.  

Registration is closed

Consiglio: Ricorda che la nostra Giuria valuterà le candidature tenendo conto: della scelta di una categoria coerente con il tuo evento, delle idee più innovative, della presenza di immagini stimolanti e significative dello svolgimento dell'evento, dei feedback dei partecipanti e dei formatori, oltre che dell'invio tempestivo del report dell'evento.  

Step 2: Selezione della Giuria  

Dopo una pre-selezione dei migliori eventi, effettuata in ogni Paese dal team locale dei partner TechSoup, la Giuria sceglierà attentamente i tre finalisti,  inclusi i vincitori, delle cinque categorie, in base ai criteri di selezione espressi nel Regolamento.  I vincitori delle categorie saranno annunciati in occasione dell'Award Weekend. 

Invito al Meet and Code Award Weekend e Premio in denaro 

I migliori 3 eventi per ogni categoria saranno i finalisti del Meet and Code Award 2021. Tutti i finalisti saranno invitati a partecipare alla cerimonia di chiusura di Meet and Code, durante la quale saranno proclamati i vincitori di ogni categoria. I 5 eventi vincitori riceveranno ciascuno un premio in denaro pari a 2.000 €. 

Categorie dell'Award 2021

Le cinque categorie del Meet and Code Award 2021 sono allineate ai Sustainable Development Goals (SDGs). Meet and Code è alla ricerca di eventi che contribuiscono a questi obiettivi e li combinano con il tema dell'IT e del Coding.

Girls do IT!

La parità di genere gioca un ruolo importante nella società odierna, moderna e inclusiva. Questa categoria vuole contribuire a eliminare il gap di genere nell'IT e nel Coding. Siamo alla ricerca di eventi creativi che abbattono gli stereotipi di genere e favoriscono le ragazze nel coding. Gli eventi in questa categoria possono per esempio focalizzarsi sul promuovere l'interesse e il gusto per la programmazione, specialmente tra le ragazze, e coinvolgere i genitori nel diffondere la consapevolezza del preconcetto di genere nell'educazione alla tecnologia.

Diversity

L'impegno verso la diversità è essenziale per il successo individuale e della società, e abbracciando prospettive differenti siamo resi più forti dalla combinazione di culture, origini etniche e religiose, età, genere, orientamento sessuale e identità o espressione di genere. Nella categoria Diversity cerchiamo idee che ispirino i bambini e i ragazzi verso un mondo dove tutti possano avere uguali opportunità. Estendiamo questo concetto anche alle abilità mentali e fisiche e alle diverse condizioni di vita o di lavoro. Per esempio, questi eventi potrebbero essere rivolti a giovani detenuti, o focalizzarsi sull'IT per persone con disabilità visive o uditive.

Code for the Planet

Sapevi che grazie alle nuove tecnologie puoi tracciare le api? cerchiamo eventi che combinano il coding con azioni per il pianeta. Tutti gli eventi di coding che promuovono l'educazione al cambiamento climatico aumentando la consapevolezza su questi temi sono un valido contributo all'SDG 13. Esempi di eventi in questa categoria possono riguardare la misurazione dell'inquinamento dell'aria o strumenti per l'efficienza energetica.

Community

Una comunità locale è una rete sicura per le persone. Gli eventi in questa categoria prendono in considerazione gli aspetti e gli usi locali e pensano ai bisogni specifici di una comunità. Gli eventi dovrebbero unire e far coesistere con creatività la coesione tra persone di una stessa comunità o con interessi e obiettivi simili con la passione di “meet and code”! Gli eventi in questa categoria potrebbero per esempio lavorare su una piattaforma per un'area geografica o un quartiere.

Code for Europe

Lavorare insieme è molto importante, specialmente quando si tratta di superare le difficoltà e le sfide poste dalla digitalizzazione dell'Unione Europea. Strettamente collegata al United Nations Sustainable Development Goal (SDG) #17 Partnerships for the Goals, questa categoria cerca di favorire la collaborazione tra organizzazioni di diversi Paesi e unire bambini con provenienze e backgrounds differenti attraverso gli eventi Meet and Code. Gli eventi in questa categoria includono: uso sicuro e responsabile dei social media, ricerca di modalità per far incontrare bambini e ragazzi di nazionalità differenti, contrastare la disinformazione e combattere le fake news, e soluzioni creative che hanno a che fare con le attuali sfide del digitale in tutta Europa. 

La Giuria 2020

Barbora Buhnova

Associate Professor and Vice-Dean at Masaryk University (MU)

Barbora (in short Bara) is an Associate Professor and Vice-Dean at Masaryk University (MU), Faculty of Informatics (FI MU) in Brno, Czech Republic. Following her research career in Germany and Australia, she now leads multiple research teams at the Faculty of Informatics MU and Czech CyberCrime Centre of Excellence C4e.

Next to her academic activities, she is passionate about tech education and being a Co-Founding and Governing Board member of Czechitas, a non-profit organization aiming at making IT skills more accessible to youth and women (with over 30,000 graduates).

Bara is a member of multiple initiatives engaging more women in tech, such as Informatics Europe working group: Women in Informatics Research and Education (WIRE), and EUGAIN: European Network for Gender Balance in Informatics, which reach across the European continent. Furthermore, she is a devoted speaker and author of multiple research studies on gender-sensitive tech education.

Bara was inspired to become a Meet and Code jury member because she enjoys seeing new talent in tech and making sure everyone feels encouraged to give it a try. She is not only inspired by great ideas, but the actual idea-makers.

Clemens Frede

Head of Business Development and Member of the Management Board, Haus des Stiftens gGmbH, Munich

Clemens Frede ha fondato nel 2008 e continua a sviluppare sistematicamente la business unit "Corporate Engagement & Non-Profits" presso Haus des Stiftens gGmbH - grazie alla quale, in collaborazione con oltre 100 partners, oltre 80,000 organizzazioni non-profit sono oggi supportate attraverso piattaforme digitali e programmi. Clemens lavora a stretto contatto con i principali protagonisti del settore IT  e ha molti anni di esperienza nel settore non-profit. Clemens Frede è nato a Ravensburg nel 1978 e ha studiato sociologia e scienze politiche presso l'Università di Mainz. E' sposato e ha due figli.

Gabi Zedlmayer

Board Advisor and former VP & Chief Progress Officer at HP and Hewlett Packard Enterprise

Gabi Zedlmayer is an award-winning social innovator who has worked with numerous global organizations to solve social and environmental issues in collaboration with non-profit organizations, governments, customers, and partners. She is also exploring how technology is changing how we live and work and is advising companies on how to implement critical strategies to successfully compete in the digital world. In her last corporate role, she served as Chief Progress Officer for Hewlett Packard Enterprise with worldwide responsibility.

Gabi is currently Advisor to the University of People, Georgia State University, and a member of the “Hochschulrat” at the University of Bayreuth. She also serves on the Board of MS. AI Nemes Ventures and is a member of the prestigious Münchner Kreis. Previous Board roles include the HP and Hewlett Packard Enterprise Board Germany, Junior Achievement (JA) Europe, EU commission e-Skills Leadership Board, and the World Economic Forum (WEF) Global Agenda Council of Social Innovation.

As a Meet and Code jury member, Gabi is looking forward to being inspired by the great ideas submitted by NPOs across Europe.

Dr. Markus Richter

State Secretary at the German Federal Ministry of the Interior, Building and Community and Federal Government Commissioner for Information Technology, Berlin

Dr. Markus Richter è nato a Münster/Westphalia nel1976. Ha due bambini.
Dopo gli studi in Legge presso l'Università di Münster, ha concluso un dottorato nel 2003 e ha completato la sua pratica legale presso la Corte Regionale ad Hamm sostenendo l'anno seguente il secondo esame di stato. Dal 2005 Dr. Markus Richter ha occupato diversi ruoli presso il  Federal Office for Migration and Refugees (BAMF). In tale ufficio è coinvolto nelle risorse umane, nell'organizzazione, nell'ufficio del Presidente e nelle problematiche normative legate all'integrazione e all'immigrazione. Nel 2014, è stato nominato Head of IT units presso il Federal Office of Administration. Dal 2015, è tornato presso il Federal Office for Migration and Refugees come head of the Infrastructure and IT Directorate-General ed è diventato Vice-Presidente dell'uffico nel 2018. Dal 1 Maggio 2020, Dr. Markus Richter è Segretario di Stato presso il  Federal Ministry of the Interior, Building and Community and Federal Government Commissioner for Information Technology.

Anna Sienicka

Vice President of TechSoup Europe, Warsaw

Anna è responsabile della direzione strategica di TechSoup Europe, che fa parte del TechSoup Global Network, una rete composta da 61 organizzazioni di capacity-building, che serve 1,100,000 organizzazioni non profit registrate in tutto il mondo attraverso l'offerta di strumenti e servizi di filantropia per un valore complessivo di oltre 8  miliardi di euro. Il suo background include occupazione, impresa sociale, inclusione sociale e digitale, tecnologia per il sociale, ma anche sviluppo di regole adeguate e contesto normativo a supporto della società civile. Anna ha un master's degrees in Legge e Economia e nel Sociale, rispettivamente presso L'università di Varsavia e  Lancaster. E' stata membro del Minister of Labour’s Public Benefit Work Council e della Task Force del Primo Ministro polacco per l'Economia Sociale in Polonia (durante l'amministrazione Tusk).

Rivedi il Meet and Code Awards Virtual Gala di Maggio 2021